Benessere e Salute

Ecco come curare le vene varicose, dolore alle gambe e gonfiore

42322

Le vene varicose sono vene gonfie e larghe, di solito di colore viola o blu scuro, dall’aspetto grumoso, gonfio e contorto che si presentano sugli arti inferiori.

I sintomi includono:

* gambe doloranti e pesanti

* piedi e caviglie gonfie

* crampi muscolari alle gambe

* pelle secca e cambiamenti di colore della pelle

le vene varicose si sviluppano quando le piccole valvole all’interno delle vene smettono di funzionare correttamente. In una vena sana, il sangue scorre agevolmente verso il cuore. Il sangue inoltre, non può fluire all’indietro grazie ad alcune piccole valvole che si aprono e permettono al sangue di fluire correttamente. Se le valvole si indeboliscono o si danneggiano, il sangue può fluire all’indietro e raccogliersi nella vena, causando l’allargamento e il rigonfiamento della vena, che comunemente è chiamata vena varicosa o varice.

Alcune situazioni possono favorire lo sviluppo delle vene varicose, come ad esempio:

* gravidanza

* obesità

* vecchiaia

Tuttavia, le vene varicose sono una condizione abbastanza comune e il trattamento richiede pazienza e persistenza nel tempo. Se non trattate in tempo, possono verificarsi complicazioni che potrebbero provocare trombosi, ferite aperte, ecc.

In natura possono essere impiegate diverse piante che possono aiutare a combattere le vene varicose.

Ippocastano

Questo rimedio naturale è utile per il trattamento delle vene varicose, la stanchezza e le gambe gonfie. L’ippocastano contiene una sostanza che fluidifica il sangue e favorisce la perdita di liquidi attraverso le urine per aiutare a prevenire la ritenzione idrica. L’ingrediente chiave per aiutare il sistema circolatorio, riducendo il gonfiore è l’escina

Preparazione del balsamo di ippocastano

In autunno, raccogliere 10 grossi pezzi di ippocastano. Macinare finemente e trasferire in un barattolo; aggiungere 2 dl di alcool e lasciare il vaso, con il suo contenuto, esposto al sole per 7 settimane. Dopo il periodo richiesto, filtrare la miscela, e utilizzarla per strofinare regolarmente le parti colpite.

Per un trattamento più efficace, è possibile combinare l’ippocastano con la crema di calendula: applicare dapprima la crema di calendula, successivamente applicare il balsamo di ippocastano. La crema di calendula avrà il compito di proteggere la pelle contro la secchezza e l’irritazione causate dall’alcool contenuto nel balsamo di ippocastano.

Cavolo fresco

Le foglie di cavolo possono essere utilizzate come impacco per combattere le vene varicose e le gambe dolorose e gonfie. Tutto ciò che serve è un cavolo grande e fresco, in modo che le foglie siano abbastanza grandi da coprire la parte interessata. Applicare le foglie sulle vene varicose e cercate di fissarle. Lasciare la foglia fino a quando non risulterà asciutta. A questo punto sostituirla con una nuova foglia fresca.

Dopo aver messo la foglia, sentirete sollievo alle gambe e il dolore e il gonfiore si ridurranno. Siate persistenti nel mettere gli impacchi di foglie di cavolo, poiché dopo un uso prolungato, la condizione migliorerà in modo significativo e la pelle arrossata ed infiammata, diventerà morbida e sana.

Come si possono prevenire le vene varicose?

E’ possibile prevenire le vene varicose, applicando nella routine quotidiana queste semplici regole:

* evitare di stare in piedi o seduti per lunghi periodi, cercando di muoversi ogni 30 minuti

* concedersi delle pause regolari durante il giorno, sollevando le gambe sopra un cuscino

* fare attività fisica migliora la circolazione e contribuisce a mantenere un peso sano

Ti interesserà sicuramente…


Ecco come liberarsi in una settimana dalle vene varicose!
Una guida per dire addio per sempre al fastidioso problema delle vene varicose!

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi