Benessere e Salute

Per la pillola del giorno dopo non ci sarà più bisogno della ricetta medica: l’Aifa abolisce l’obbligo

PONTEDERA (PI) 23 FEBBRAIO 2008.-. PROCREAZIONE: ORDINE MEDICI, SI' A DIAGNOSI PREIMPIANTO ABORTO, 194 SOLIDA E MODERNA, MA TUTELARE MATERNITA' Consiglio nazionale Federazione: no a surrettizielimitazioni pillola giorno dopo come contraccettivo emergenza. Per prematuri, sostenere possibilita' vita autonoma del feto. Una confezione della pillola del giorno dopo. FRANCO SILVI/ANSA

L’Aifa, con provvedimento pubblicato lo scorso 3 marzo sulla Gazzetta ufficiale, ha abolito l’obbligo di ricetta per il Norlevo, la meno cara tra le pillole del giorno dopo. Lo rende noto Silvio Viale, medico radicale torinese noto per le battaglie a favore della Ru486.

“Meglio tardi che mai – commenta – È dal 2000, anno della registrazione, che chiedo l’abolizione della ricetta per la contraccezione di emergenza”. Una vittoria ottenuta 16 anni dopo, prosegue Viale, che nel 2010 fu sanzionato dall’Ordine dei Medici per avere prescritto la pillola per le strade e davanti alle scuole di molte città italiane.

“La ricetta, per lunghi anni un ostacolo e un alibi dell’obiezione di coscienza di molti, hanno reso ancora più complesso ciò che invece deve essere rapido e semplice”, sottolineano i radicali Igor Boni, Laura Botti e Silvja Manzi.
“Viale è stato il protagonista di questa lotta – aggiungono – e noi con lui”. Prossimo obiettivo, conclude Viale, “l’abolizione dell’obbligo di ricovero di tre giorni per la Ru486, che continuo a non rispettare”.

Fonte: http://www.huffingtonpost.it/

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi