Benessere e Salute

15 Trucchi per controllare meglio il tuo corpo

Il corpo umano è uno dei meccanismi più interessanti del mondo. E, come ogni meccanismo, è possibile applicare alcuni trucchi per rendere la vita più facile.

Prurito alla gola

Basta strofinare l’orecchio per stimolare i suoi nervi. Secondo la otorinolaringoiatra Scott Schaffer, in questo modo di causa una contrazione muscolare che allevia il fastidio.

Problemi all’udito

Quando si hanno problemi di udito è necessario tendere maggiormente l’orecchio destro verso le voci: quest’ultimo le percepisce meglio del sinistro, che invece è più “portato” per canto e musica. Dipende tutto dagli emisferi del cervello.

Paura delle iniezioni

Secondo alcune ricerche, i colpi di tosse alleviano il dolore delle iniezioni endovenose grazie alla pressione del torace.

Naso chiuso

Secondo la dott.ssa Lisa DeStefano, per “schiudere” il naso otturato è necessario premere vigorosamente la lingua sotto il palato e muoverla da un lato all’altro; allo stesso tempo dobbiamo fare pressione sulla parte superiore delle narici. Entro 20 secondi i primi effetti.

Troppo cibo prima di andare a letto

Per prevenire il bruciore di stomaco sdraiamoci sul lato sinistro per far sì che l’organo si posizioni sotto l’esofago e non permetta il flusso dell’acido alla gola. In ogni caso è sbagliato andare a letto dopo mangiato: bisogna attendere almeno 2-3 ore.

Mal di denti

In attesa del dentista, per alleviare il dolore strofiniamo del ghiaccio sulla zona a forma di “V” tra il pollice e l’indice: con il freddo “bloccheremo” i nervi ricettori del dolore, che dunque dovrebbe diminuire.

Perdite di sangue dal naso

Con un batuffolo di cotone facciamo pressione contro la punta della narice: in questo modo fermiamo il flusso all’interno dell’arteria. Se non si ferma entro 5 minuti è meglio consultare un medico!

Bruciatura alle dita

Per evitare le bolle post-scottatura premiamo con un dito l’area interessata.

Stress e agitazione

Il dr. Ben Abo consiglia di soffiare sul pollice di una mano in caso di agitazione. Lo strano metodo aiuta a rallentare la frequenza cardiaca attraverso il raffreddamento.

Il “cervello congelato” dopo il gelato

È una sensazione che conoscono in molti: accade perché i nervi del palato trasmettono informazioni al cervello. Per far passare la sensazione premiamo la lingua contro il palato.

Mano addormentata

Secondo la dott.ssa Lisa DeStefano per risolvere il problema è sufficiente muovere la testa da un lato all’altro, dato che questa sensazione è causata dalla pressione sul collo.

Addormentarsi velocemente

Semplicemente non mettersi a letto se non di sera, quando arriva il momento di andare a dormire. Utilizzare il letto per vedere la tv, per leggere o con un computer portatile induce il cervello a “confondere” la funzione di quel luogo.

Memoria

Per ricordare i contenuti di un testo bisogna leggerlo più volte prima di andare a dormire. Così il cervello organizza le informazioni nella memoria a lungo termine.

Dolore al fianco dopo corsa

Per evitarlo, respiriamo quando poggiamo il piede sinistro a terra: quello destro fa pressione sul fegato.

Resistenza subacquea

Per aumentare la resistenza compiamo respiri forti e veloci prima di tuffarci.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi