Benessere e Salute

IL PEPERONCINO E’ UN OTTIMO RIMEDIO CONTRO MOLTISSIME PATOLOGIE MA UNA RICERCA HA DIMOSTRATO CHE…

Il peperoncino ha delle proprietà benefiche eccezionali, si tratta di funzioni terapeutiche,dimagrantinutritive, è uno degli ingredienti più indicati per una vita sana, sono risapute soprattutto le sue grandi qualità afrodisiache, ma è importante anche sapere che bisogna stare attenti, perché ci sono anche delle controindicazioni, soprattutto per chi soffre di alcune patologie, come l’ulcera e la gastroenterite. Ma ecco i suoi molteplici benefici:

  1.  E’ ricco di vitamine ed è in grado di limitare molto il tasso di colesterolo
  2. è ottimo per l’ attività cardiaca
  3. è perfetto come antinfiammatorio e antidolorifico
  4. può ridurre i sintomi influenzal
  5. Regola il flusso sanguigno, facilitando la circolazione delle arterie.

Un recente studio statunitense, ha scoperto che il peperoncino rosso ha la capacità di ridurre notevolmente gli attacchi di fame e accelerare il metabolismo favorendo il dimagrimento, Infatti, pochissime quantità di peperoncino non solo possono bloccare la fame ma aiutano la digestione del cibo e l’assorbimento dei nutrienti. Queste capacità sono ottimizzate ancor di più se la spezia viene usata fresca, invece che in capsule e non abitualmente.

Questo  studio è stato condotto da un gruppo di ricercatori della Purdue University di West Lafayette, in Indiana (Usa), e guidati dai dottori Richard Mattes e Mary Jon Ludy. La ricerca, pubblicata su Physiology & Behavior.

Crema al peperoncino fatta in casa per artrite e dolori reumantici

Occorrente

• una tazza di cera d’api

• 4 cucchiai di polvere di peperoncino Habanero

• 4 tazze di olio di semi d’uva (o di qualsiasi altro olio, come di mandorla, olio, jojoba)

• Guanti

• Doppio bollitore per bagnomaria

• Un barattolo di vetro con coperchio adatto

Mettiamo a bagnomaria tutto il peperoncino in polvere e l’ olio scelto e lasciamo riscaldare il tutto per 5 – 10 minuti a fuoco medio. Aggiungiamo una tazza di cera d’api e mescoliamo fino a al completo scioglimento  Appena il composto sarà bene amalgamato lasciamolo raffreddare in frigo per 15 minuti e poi mescoliamo  tutto con uno sbattitore. Riponiamo in frigo per altri 15 minuti e ripassiamo con lo sbattitore. Versiamo il composto nel barattolo e conserviamolo in frigo per 10 giorni. Applica la crema quando abbiamo dolore ma nel caso notiamo un irritazione cutanea, sospendiamo l’uso.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi