Consigli per la casa

20 soluzioni geniali per avere i piccoli oggetti sempre in ordine e a portata di mano

Nella vita quotidiana siamo costantemente circondati da centinaia di piccoli oggetti, che sono difficili da organizzare, come per esempio gli orecchini, le spazzole, i pennelli, le matite, ma che devono essere sempre a portata di mano. Vogliamo suggerirvi 20 modi per organizzare tutti questi oggetti. Potete applicare queste soluzioni, in qualsiasi spazio della vostra casa.

1. Elastici.

hippie-hugger.blogspot.com

Potete inserire gli elastici per i capelli in un moschettone

2. Materiale da ufficio.

tatteredstyle.blogspot.com

La teglia per i muffin è un’ottima soluzione per organizzare il materiale d’ufficio (elastici, graffette, chiodini, pinze, etc.). Potrete riempire le singole cavità con il materiale che preferite.

3. Collane. I pendenti,

hellobeautyblog.com

i ciondoli e le collane, possono essere organizzati su una bacheca di sughero coperta da un panno di lino.

4. Coperchi di plastica.

naturalhomemadeliving.blogspot.com

I coperchi dei contenitori di plastica, possono essere impilati nelle fessure di un vecchio porta CD.

5. Cesto di frutta.

8footsix.com

Un cesto su più livelli per la frutta, dotato di un gancio a forma di S, può diventare un ottimo accessorio per organizzare i piccoli oggetti che avete nel bagno. Se avete paura che possa arrugginirsi, potete verniciare il cestello con il colore che preferite.

6. Portariviste.

pinterest.com

Un modo alternativo per utilizzare un portariviste, è quello di inserirvi scatole di pasta, rotoli di alluminio o pellicola, e sacchetti di plastica.

7. Orecchini.

nickandcaeli.blogspot.com

Gli stampi per i cubetti di ghiaccio, possono contenere gli orecchini, in modo da averli sempre a portata di mano e ben organizzati.

8. Pennelli.

saecca.wordpress.com

Il portaspazzolino può essere utile per sistemarvi i pennelli del trucco

9. Sciarpe e foulard.

pinterest.com

Gli anelli delle tende, incastrati ad un gancio per gli asciugami, aiutano a mantenere in ordini i foulard e le sciarpe.

10. Forcine.

trusper.com

Potete riporle in un contenitore magnetico, in modo da non perderle

I barattoli riempiti con cereali e pasta,

infarrantlycreative.net

non solo aiuteranno a organizzare lo spazio, ma daranno un tocco speciale alla vostra cucina.

12. Giochi da tavolo.

infarrantlycreative.net

Possono essere appesi alle pareti come se fossero quadri. Gli accessori per i giochi, possono essere conservati all’interno di un sacchetto di plastica.

 

13. Fili di lana.

cozymemories.squarespace.com

I fili di lana possono essere conservati, avvolgendoli attorno alle mollette per i panni.

14. Materiale da ufficio.

scrappinusmc.blogspot.com

I barattoli di latta possono essere trasformati in contenitori per il materiale da ufficio, come penne, matite, forbici, etc. I barattoli possono essere sistemati su un vecchio carrello in modo da averli tutti a portata di mano.

15. Gomitoli di lana.

repeatcrafterme.com

Se vi piacciono i lavori a maglia, potete sistemare i gomitoli raggruppandoli per colore, all’interno di uno scaffale. Oltre ad avere il vostro materiale sempre in ordine, potrete godere di un elemento decorativo.

16. Chiodi e viti.

chezlarsson.com

Potete riempire dei barattolini di vetro con chiodi e viti. I singoli barattoli, potranno essere fissati ad una mensola, applicando un chiodo al tappo. In questo modo, i barattoli potranno essere svitati come una lampadina.

17. Biancheria intima.

infarrantlycreative.net

Potete disporre all’interno del cassetto, alcuni tubi di plastica colorati con della vernice spray. In ogni tubo, potrete collocare la vostra biancheria.

18. Spezie.

tsthelife.typepad.com
tsthelife.typepad.com

Se amate le spezie, potete preparare una scatola speciale per contenere i vasetti delle spezie.

19. Gioielli.

I contenitori per le viti possono essere utilizzati per conservare i vostri gioielli.

20. Cestini per cupcake.

Potete inserirli in barattoli, dividendoli per colore o dimensione.

[Voti: 1    Media Voto: 1/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi