Benessere e Salute

5 rimedi naturali efficaci per le scottature solari

 

10391378_544349195670046_2414900005902864757_nLa prolungata esposizione al sole, senza un’adeguata protezione solare, può causare lesioni cutanee note come scottature solari. Si presentano immediatamente con secchezza e rossore dell’area colpita, per poi peggiorare nel tempo, creando fastidiosi pruriti, dolori e irritazioni.

Seppur i sintomi con il passare del tempo tendono a scomparire, la pelle viene danneggiata irrimediabilmente nel lungo termine.

Normalmente i primi sintomi compaiono dopo 6-48 ore dall’esposizione solare. Per alleviare o eliminare in modo definitivo i sintomi dovuti dalle scottature solari, è possibile applicare alcuni rimedi naturali che oltre a fornire un’immediata sensazione di freschezza, accelerano il recupero.

1. Latte. E’ possibile sfruttare le proprietà dell’acido lattico per idratare e riequilibrare la pelle. L’effetto rinfrescante, può essere ottenuto, preparando una miscela di latte e acqua fresca. Ecco come procedere: Diluite tre parti di latte e una d’acqua, immergete nella miscela un panno pulito e applicatelo sulle zone da trattare. Ripetete più volte al giorno, tutti i giorni, finchè il rossore non sarà sparito.

2. Aceto di mele. L’aceto è ricco di acidi naturali in grado di ristabilire il pH naturale della pelle e di stimolare la riparazione dei tessuti. Mescolate un po’ di aceto di mele con acqua gelata ed applicate la miscela sulle scottature solari. Se preferite, potete fare il bagno nella vasca, aggiungendo 1-2 tazze di questa miscela. Ripetere il trattamento fino a quando la pelle sarà guarita.

3. Aloe Vera. Questa pianta è famosa per le numerose applicazioni in campo cosmetico. Oltre ad essere un’eccellente fonte di antiossidanti, è in grado di riparare le cellule danneggiate. E’ indicata per prevenire le macchie causate dai danni solari e dall’inquinamento ambientale, protegge la pelle e accelera il suo recupero in caso di lesioni. Procuratevi del gel di aloe vera e applicatelo sulla zona da trattare, massaggiando delicatamente. Ripetete l’operazione almeno 3 volte al giorno, finchè i sintomi non saranno scomparsi.

4. Sale. Il sale è conosciuto per il suo modo di favorire la ritenzione idrica. E’ possibile sfruttare questa sua proprietà, per evitare che gli effetti delle scottature possano agire fino in profondità. Applicate più volte al giorno, una miscela ottenuta con 1 cucchiaino di sale e un litro di acqua. Applicate questo rimedio sulla zona interessata, finchè la pelle non sarà migliorata.

5. Camomilla. Le proprietà antinfiammatorie e sedative di questa pianta, alleviano l’irritazione, il dolore e l’infiammazione. Preparate un infuso di camomilla e fatelo raffreddare; immergetevi un panno pulito ed applicatelo sulle scottature. Potete preparare anche dei cubetto di ghiaccio con la camomilla, per massaggiare la pelle e godere di un immediato senso di freschezza.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi