Benessere e Salute

Ecco dei validi aiuti naturali per combattere quei fastidiosissimi puntini bianchi (Grani di miglio)

273bcb158aae6f8da5903523afb82ab7

I grani di miglio sono piccolissime cisti bianche, ruvide al tatto, che compaiono sulla pelle. Si tratta di un problema molto comune anche se poco trattato: non sono pericolose, tuttavia la loro posizione costituisce spesso un fastidio estetico.

Solitamente questi “punti bianchi” spuntano sul naso, sulle palpebre o sulle guance. Ciò è causato da una proteina – la cheratina – che rimane intrappolata appena sotto lo strato superficiale della pelle. I grani di miglio colpiscono soprattutto i neonati e i più piccoli, ma non per questo gli adulti ne sono immuni.

Nel caso specifico degli adulti, i “milk spots” possono essere causati da problemi della pelle a loro volta derivanti da scottature, esposizione al sole, creme steroidee o anche da trattamenti estetici ripetuti nel tempo.

A differenza dei bambini, gli adulti fanno più “fatica” a liberarsi dei grani di miglio, tuttavia nella seguente guida illustreremo alcuni metodi naturali per sbarazzarsi di questo innocuo ma tedioso problema nel minore tempo possibile.

Scrub al succo di limone

I limoni hanno molte proprietà benefiche e quando si tratta di rimedi per la pelle appaiono sempre in prima linea. Per preparare questo scrub sono necessari due cucchiai di zucchero (che farà da esfoliante), succo di mezzo limone e un cucchiaino di olio di oliva. Misceliamo gli ingredienti e applichiamoli sull’area interessata per 15 o 20 minuti prima di lavarli via.

Miele grezzo

Oltre ad essere un ottimo dolcificante, il miele può assorbire l’umidità dell’aria. Applicandolo sulla pelle riesce così a mantenere l’area ben idratata e dunque a prevenire la secchezza. Unito allo zucchero può essere utilizzato anche come scrub.

Olio di ricino

L’olio di ricino è già noto come rimedio alla stitichezza, all’asma e alle infezioni della vescica. Inoltre ha naturali proprietà antibatteriche ed aiuta regolare le secrezioni della pelle. Per contrastare i grani di miglio, prepariamo un mix in parti uguali di olio di ricino e olio d’oliva, poi applichiamo il composto sulla pelle come una maschera, attendiamo che venga assorbito e laviamo via.

Vapori

I vapori sono comunemente utilizzati per eliminare le impurità della pelle. La loro azione aiuta la circolazione del sangue e l’apertura dei pori. Immergiamo un asciugamano in acqua molto calda, strizziamo quella in eccesso e lasciamola sul viso per qualche minuto.

Cosa non fare!

Prevenire è sempre meglio che curare. Per evitare i grandi di miglio (e in generale i problemi della pelle) è molto importante evitare le abitudini sbagliate. Non lasciamo mai il trucco sulla pelle, non dimentichiamo di rimuoverlo prima di andare a letto; infine non ci esponiamo per troppo tempo al sole: una leggera abbronzatura è ok, ma trascorrere ore di esposizione ai raggi ultravioletti può causare questo e tanti altri problemi.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi