Benessere e Salute

Ecco uno dei migliori metodi naturali per il trattamento dell’eczema

Per secoli l’aceto è stato utilizzato per diversi scopi. Mentre l’aceto di vino bianco è spesso impiegato per cucinare e per usi domestici, l’aceto di mele consente maggiori applicazioni.

Quest’ultimo apporta numerosi vantaggi, molti dei quali sono stati confermati da alcuni studi scientifici. Molte persone sono a conoscenza dei sorprendenti benefici che l’aceto di mele apporta alla salute: è utilizzato per rendere i capelli lucidi, per curare il mal di gola e per mantenere una buona salute.

apples-1008880_640

Con il termine eczema, viene indicato una malattia della pelle che la infiamma e la irrita, causando secchezza, prurito e spesso può provocare la comparsa di lesioni o vesciche.

Come agisce l’aceto di mele

L’aceto di mele è ricco di vitamine, minerali e sostanze come i carotenoidi, flavonoidi, isoflavoni e gli inibitori della proteasi. Questi nutrienti alimentano il sistema immunitario, migliorando la salute della pelle.

5 modi per trattare l’eczema con l’aceto di mele

1. Aceto diluito. Se applicato direttamente sulla pelle, l’aceto di mele potrebbe comportare bruciore, per questo motivo è consigliabile diluirlo con l’acqua. Mescolate parti uguali di aceto e di acqua in un contenitore. Per pelli sensibile, diluite 1/3 di aceto ogni 3 tazze di acqua. Versate il composto in un flacone spray e applicate sulla pelle con un batuffolo di cotone o semplicemente spruzzando la soluzione direttamente sulla pelle. Utilizzate al mattino e alla sera.

2. Bagno con l’aceto. Versate 1-2 tazze di aceto di mele nell’acqua calda della vasca da bagno, e rilassatevi nell’acqua per almeno 30 minuti. Se desiderate aumentare l’effetto del sollievo, potete aggiungere 1/3 di olio di cocco.

3. Calmante. Le donne incinte, i diabetici e le persone che assumono farmaci, devono consultare il medico pria di assumere l’aceto di mele per via orale. Mescolate un cucchiaio di aceto di mele in una tazza di acqua calda. Aggiungete un cucchiaino di melassa, miele o sciroppo d’acero per rendere la miscela più digeribile. Bere il composto, prima dei pasti, 3 volte al giorno.

4. Bevanda all’aceto di mele. Per avere sollievo tutti i giorni, mescolate 1-2 cucchiai di aceto di mele in una tazza di acqua calda. Bevete la miscela due volte al giorno, con o senza miele, a seconda dei gusti. Per evitare di danneggiare lo smalto dei denti, bevete la bevanda, attraverso una cannuccia.

5. Infuso. Versate due cucchiai di aceto di mele in una tazza e aggiungete ¼ cucchiaino di bicarbonato di sodio. Lasciate riposare 30 minuti. Aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e un po’ di miele o di tè per migliorarne il gusto. Bevete la miscela ogni giorno.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi