Benessere e Salute

Esistono sei diversi tipi di obesità. Dove si deposita il grasso aiuta a capire cosa fare per combatterlo

82246bf9b838a96ac610f01636815133

Contrariamente all’opinione popolare, l’obesità si presenta in molte forme diverse: Indipendentemente dalla forma che assume, è un problema crescente. I rischi per la salute connessi all’obesità includono il diabete di tipo 2, malattie cardiache, cancro, ictus e spesso una serie di problemi articolari e alla schiena.

Esistono sei diversi tipi di obesità

Dove si deposita il grasso, aiuta a identificare lo stile di vita da adottare e le tendenze da invertire.

Esistono 6 diversi tipi di obesità che possono essere identificati in base a dove si accumula il grasso:

1. obesità da cibo. Particolarmente diffuso in Occidente, l’obesità da cibo deriva dal mangiare troppo e dalle diete caratterizzate da alti contenuti di zucchero. Porzioni più piccole, la riduzione dello zucchero e lo svolgimento di una regolare attività fisica, può mantenere a bada questo tipo di obesità.

2. obesità da stomaco nervoso. La depressione, lo stress e l’ansia possono portare le persone ad essere obese. Coloro che soffrono di uno stomaco nervoso, possono combattere l’obesità affrontando le cause dello stress e dell’ansia, e riducendo il consumo degli zuccheri.

3. obesità da glutine. Si verifica spesso negli adolescenti e nelle donne in menopausa che sono sottoposti a cambiamenti ormonali. Per contrastare questa obesità è consigliabile evitare il fumo, bere e stare seduti per lunghi periodi.

4. obesità metabolica aterogena. Le persone colpite da questo tipo di obesità, tendono ad accumulare parte del grasso intorno alla zona centrale del corpo, causando spesso problemi di respirazione. Il consumo di alcol deve essere ridotto per affrontare questa obesità.

5. obesità causata dalla circolazione venosa. Questo tipo di obesità tende ad essere ereditaria e di solito si verifica in persone con le gambe gonfie e nelle donne in gravidanza. Correre o salire le scale aiuta a combattere l’obesità da circolazione venosa.

6. obesità da inattività. Colpisce le parti del corpo che non sono più attive, a causa della sedentarietà. Mangiare pasti a intervalli regolari può aiutare a combattere questa obesità, accelerando il metabolismo.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi