Senza categoria

LE 10 ULTIME PAROLE DI CONDANNATI A MORTE PIÙ ASSURDE ED INQUIETANTI DELLA STORIA

Ecco una classifica alquanto bizzarra, dove potrete sentire le ultime parole di alcuni condannati  a morte, dall’efferato assassino Patrick Bryan, condannato per aver ucciso brutalmente due suoi vicini di casa, alle ultime parole di Mario Benjamin Murphy, giovane assassino (solo 19 anni al momento del suo arresto), che prima della sua esecuzione affermò: Oggi è un buon giorno per morire. Vi perdono tutti. Spero che Dio faccia lo stesso.

9098_658947994143993_937718526_n

E non vogliamo parlare delle ultime parole più folli e insensate? Ebbene, Robert Charles Towery, condannato a morte per aver ucciso Mark Jones durante la rapina a mano armata in casa della vittima, prima di morire disse: Amo la mia famiglia. Patata. Patata. Patata.

9098_658947994143993_937718526_n

E dulcis in fundo “Ricordate: che la pena di morte è omicidio” Che detto da un assassino come ultimo pensiero…

46443b6166ddad6925fae8ce7b75f9f4

Robert Drew condannato per aver pugnalato e ucciso un uomo in Texas.

[Voti: 2    Media Voto: 3/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi