Consigli per la casa

MACCHIE DI DEODORANTE SULLA MAGLIETTA: ECCO COME TOGLIERLE (NUOVO RIMEDIO EFFICACISSIMO)

Spesso ci siamo ritrovati sulle nostre magliette aloni causati dal deodorante; ci sono molti detersivi in commercio per combattere questo problema , che però molte volte non garantiscono il risultato sperato.
Un punto fondamentale per evitare che nasca questo problema è la scelta del giusto deodorante da utilizzare, va detto che però la zona dell’ ascella deve essere lavata con cura prima dell’ utilizzo del deodorante, altrimenti può verificarsi un forte cattivo odore.

Vediamo alcuni dei deodoranti da poter utilizzare:
_ Deodoranti antimicrobici, pensati per evitare il crescere dei batteri che creano il cattivo odore.
_ Deodoranti anti traspiranti, creati per trattenere la produzione di sudore attraverso la chiusura parziale dei pori.
_Deodoranti adsorbenti, chiamati così perché assorbono le sostanze che vengono a crearsi con il sudore.
_ Deodoranti senza profumazione, indicati per le pelli sensibili.

Quando però la macchia e l’alone ormai si è già creata e ci tocca solo eliminarla possiamo utilizzare alcuni metodi casalinghi che ora vi descriveremo:

1.Vi basterà riempire una bacinella o il lavandino con dell’ acqua molto calda, aggiungere del sapone di Marsiglia e lasciare i vestiti in ammollo per un po’ di tempo per poi strofinarli energicamente con una spazzola per indumenti e infine metterli in lavatrice ad alta temperatura.
2. Una nuova soluzione efficacissima proviene dagli Stati Uniti: vi basterà sciogliere un’aspirina in una bacinella con acqua calda e strofinare i tessuti energicamente. Provare per credere!9098_658947994143993_937718526_n

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi