Fai da te

Da non credere quello che è stato creato con dei semplici tubi e della stoffa in pochi e semplicissimi passi!

Le calde notti d’estate sono troppe belle per essere trascorse in casa a guardare le partite. Sarebbe meglio se si potesse accendere il televisore esternamente e guardarlo in giardino. Per fare questo, è necessario acquistare uno schermo molto costoso, ma non ci crederete: è possibile costruirlo da soli. Di seguito vi mostriamo come fare.

Cosa vi occorre:

* Tubi in PVC

* 2 tubi in PVC con angolo di 90 gradi

* 4 tappi per tubi in PVC

* Panno bianco di tela

* Dadi

* Cordone

Come procedere:

Per costruire il quadro dello schermo, è necessario realizzare prima il telaio. Le migliori opzioni sono per i tubi in PVC. Questi sono disponibili in tutte le dimensioni, e possono essere tagliati facilmente. Tuttavia, sono disponibili tubi di varia lunghezza, in base alle proprie esigenze.

Come prima cosa, si deve prendere in considerazione quanto grande deve essere la tela. Questo, naturalmente dipende dalla grandezza del vostro giardino. Se avete deciso una dimensione approssimativa, sarà necessario tagliare i quattro tubi per il telaio. I tubi superiori e i tubi laterali devono avere la stessa lunghezza.

I tubi superiori devono essere collegati ai tubi ad angolo e ai tubi inferiori.

Una panoramica di come dovranno essere assemblati i tubi, si può vedere nell’immagine qui sotto. I tubi laterali esterni andranno a formare le gambe che devono essere montate ad angolo retto rispetto al telaio.

Suggerimento: se lo schermo dovesse essere grande, due piedi potrebbero non essere sufficienti. Si consiglia di applicarne un terzo.

Dopo aver creato il telaio, bisogna pensare alla tela. Prendete un pezzo di stoffa, piegate i bordi e cuciteli se vorrete renderlo più stabile. La tela deve essere montata sul telaio, cercando di perforare il tessuto e poi fissarla con un cavo al telaio.

Il bordo della tela deve essere perforato con un punzone ad intervalli regolari. In ogni foro, deve essere applicato un dado. Per una maggiore stabilità, è possibile fissare la tela con un gancio che sporge da una parete .

Se tutto è stato ben assemblato, il vostro progetto sarà simile a quello illustrato nella foto.

Ora non dovrete far altro che fissare la tela in giardino e fornire birra fredda e delizioso cibo grigliato.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi