Curiosità

Ecco perchè le donne preferiscono gli stro…!!!

C’è un luogo comune sulle preferenze delle donne rispetto agli uomini che tutti ritengono risponda a verità, ossia quello del “alle donne piacciono gli stronzi”.

46443b6166ddad6925fae8ce7b75f9f4Secondo questa “leggenda”, le donne eterosessuali indicano una serie di caratteristiche positive nel costruire idealmente il proprio partner, ma nel momento della scelta finiscono sempre sui cosiddetti cattivi ragazzi.

L’annosa questione è stata finalmente presa in esame e valutata con criteri scientifici: possiamo ora sapere con certezza la veridicità o meno del sopracitato detto.

I ricercatori hanno classificato come “bad boys” gli uomini fumatori e consumatori abituali di alcohol, dunque coloro che di conseguenza tendono ad essere meno tranquilli dei colleghi bravi ragazzi.

In uno di questi studi un gruppo di donne selezionate aveva il compito di aiutare un’altra donna nella scelta di un uomo, tra individui di personalità diversa che, appunto, potevano essere divisi tra “cattivi ragazzi” e “bravi ragazzi”.

Cosa avranno scelto le donne per la loro amica? Un bravo ragazzo.

Non si tratta dell’unico studio. Un’ulteriore ricerca è stata condotta analizzando il comportamento e le preferenze delle donne utilizzatrici delle ormai famose “dating apps” (ad esempio, Tinder). Anche in questo caso è emerso un notevole vantaggio dei profili che indicavano una personalità altruista e interesse nel volontariato, dunque di uomini presumibilmente più sentimentali.

Ciò non toglie che le donne non siano attratte dai cattivi ragazzi, dal cosiddetto macho, insomma dai tipi narcisisti ed egoisti. La personalità estroversa e l’ostentazione di autostima può essere in realtà molto attraente, tuttavia si parla di caratteristiche che colpiscono solo inizialmente. Morale della storia: per le relazioni serie le donne preferiscono i bravi ragazzi, mentre i cattivi sono relegati a flirt o a relazioni brevi.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi