Fai da te

Ecco come rendere una semplice camera in una stanza con angolo studio e letto. Un progetto davvero stupendo!

Una piccola famiglia ha ideato un modo per arredare una vecchia camera che non utilizzavano più. Si sono seduti e hanno pianificato un progetto speciale, che può essere realizzato in qualsiasi abitazione. La famiglia desiderava trasformare la camera degli ospiti, priva di fantasia e poco sobria, e realizzare un piccolo studio per la casa. Ha così ideato un progetto grandioso, elaborando un podio per accogliere la postazione di lavoro ed un letto estraibile, ideale per gli ospiti.

Per prima cosa hanno costruito la sottostruttura e l’hanno fissata al muro per evitare che potesse ribaltarsi. Parte del materiale necessario è stato trovato in cantina, qualcosa è stato chiesto in prestito ed il resto è stato acquistato dal ferramenta.

E’ stato montato il telaio e su di esso sono state posizionate le doghe per donare robustezza alla struttura. In questi primi passaggi, si nota già come verrà realizzato l’intero progetto.

Per rendere più sicura la struttura, è stato fissato qualche chiodo al pavimento e al muro

 

Per facilitare l’estrazione del letto, sono state applicate due maniglie. Il cassone è stato completato, rivestendolo con un pannello di compensato da 20 mm.

La parte superiore è stata rivestita con del laminato ed è stato applicato il battiscopa, proprio come farebbe un professionista.

Gli angoli e gli spigoli vengono smussati per rendere i dettagli puliti.

Dopo aver realizzato la struttura, si passa al trattamento esterno. Come prima cosa si applica un primer e si lascia asciugare.

Si passa il primo strato di vernice. Magari di colore bianco, che è un colore elegante e sempre attuale. Dopo aver lasciato asciugare per qualche ora, si procede a passare la seconda mano di vernice.

Come ultimo passo è possibile decorare la struttura.

Si pone il materasso sulle doghe. Un piccolo svantaggio di questa struttura è che la biancheria non può essere inclusa e deve essere riposta ogni volta in un altro luogo.

Il progetto è stato completato con successo!

[Voti: 1    Media Voto: 3/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi