Consigli per la casa

Rimodernare la vostra cucina: utilizzando e riciclando un materiale sorprendente

11425099_897036823701920_7233606171424278329_n

Siete nella vostra amata cucina, la guardate e pensate: “ Mi piacerebbe davvero tanto rinnovarla, cambiare qualcosa, darle un tocco d’originalità perché così mi annoia un po’!” Bene allora in questo articolo vi illustrerò un progettino di rimodernamento molto particolare ed sorprendente. Vedremo insieme come fare un mosaico che vi piacerà così tanto che lo vorrete realizzare anche in altre stanze della vostra casa. Il materiale che utilizzerete è così impensabile e particolare che vi lascerà di stucco: le tesserine del mosaico saranno brillanti e iridescenti.

Molto probabilmente a questo punto starete pensando che si tratti di un materiale molto costoso e difficile da trovare….qui vi fermo subito perché si tratta di vecchi CD e DVD. Proprio così: realizzerete un mosaico con i vecchi CD che oramai non utilizzate più o sono  rovinati e graffiati. Un’idea geniale non solo per riciclare quella marea di CD e DVD che avete riposto negli scatoloni in cantina ma anche per creare un meraviglioso mosaico intorno al piano di lavoro nella vostra cucina così da diffondere più luce possibile, visto che la luce sembra non bastare mai!

CD-DVD-vecchi

MATERIALI NECESSARI

Sul tipo di materiale non ci sono più dubbi: vecchi CD e DVD. Ma la quantità? Beh qui sta a voi giudicare in base a quanto lo volete fare grande questo mosaico. Sicuramente non avrete problemi a procurarveli: CD e DVD danneggiati, graffiati o inutilizzati sono presenti in ogni casa o ufficio.

PROCEDIMETO

Con l’aiuto di un taglierino o delle forbici tagliate a pezzi, meglio ancora se irregolari, i vostri CD, ricordando di proteggervi le mani con dei guanti. Prima di applicare questi “pezzi” sul muro scelto, assicuratevi di girarli tutti dal lato più brillante e create un abbozzo di mosaico su un piano così vedrete meglio quali sfumature vi aggradano di più. Al momento che avete deciso la disposizione perfetta potrete procedere ad attaccare, con molta cura, tutti i pezzettini di CD. Utilizzate una colla molto forte e che resiste all’acqua: applicatela in un punto preciso nel retro della tessera, rimanendo lontani dai bordi perché sennò la colla fuoriesce dal pezzetto, diventando un problema. Infatti basta una singola gocciolina di colla “fuori posto” per rovinare irreparabilmente tutto il vostro lavoro. Continuate fino a ricoprire tutta la parte da voi scelta. Procedete con cura e con calma, non importa se ci mettete un’eternità, l’importante è farlo bene!

rimodernare-casa-mosaico

Sicuramente se siete già pratici nel fai da te finirete il lavoro in poco tempo: ma nel caso contrario non importa, c’è sempre una prima volta no?!? Il risultato finale deve avere una superficie liscia, omogenea e ovviamente bella esteticamente. Lasciate asciugare per bene la colla e non toccate le tessere fino a quando il tutto non sia asciutto.

MANUTENZIONE DEL MOSAICO

La prima domanda che vi sorge spontanea ( come è successo a me d’altronde) è: come mantenere pulito questo bellissimo mosaico di CD riciclati? Visto che in tutte le cucine, lo sporco è praticamente impossibile da evitare la pulizia è indispensabile. Vi basterà utilizzare un detergente molto delicato ma comunque sgrassante per rimuovere ogni traccia di unto. Asciugate poi con cura utilizzando un panno asciutto di cotone così da non lasciare aloni. Per dare un tocco in più di brillantezza potete infine passare anche i detergenti spray appositi per i CD o meglio ( che è anche più economico) l’alcol.

Fonte:http://casa-easy.com/

[Voti: 1    Media Voto: 2/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi