Curiosità

STREET ART: ECCO ALCUNE IDEE GENIALI REALIZZATE IN GIRO PER IL MONDO.

Il problema degli incidenti stradali è presente in ogni latitudine della terra, a causa degli automobilisti che non riescono a mantenere fino in fondo la proprio concentrazione. Per questo motivo hanno creato delle opere di street art così da placare questo fenomeno.
Vediamo quali idee sono divenute realtà:

173
1. Le strisce pedonali in 3D: un’ idea nata in India, le strisce tridimensionali sono state approvate dal governo indiano così da proteggere maggiormente i pedoni.

tombino-di-pac-man
2. Il tombino di Pac-Man: un caso di street art molto bizzarro, che vede protagonisti uno dei videogiochi più famosi al mondo.

tagliare-la-strada
3.Tagliare la strada: Avete presenti le strisce sull’ asfalto che indicano la corsia da seguire? qualcuno ha deciso di disegnare un paio di forbici per tagliarle, ecco insomma come tagliare letteralmente la strada.

scalino-pianoforte
4.Lo scalino pianoforte: è stato creato in un’abitazione posta al piano terra, la piccola struttura di mattoni è stata arricchita con tasti neri uguali a quelli di una tastiera di un pianoforte.

bidone-affamato
5. Il bidone affamato: Spesso la forma dei cestini sembra avere la bocca aperta, in questo caso di street art il cestino è stato abbellito con occhi vispi e con un biscotto in bocca.

il-palo-nell'occhio
6.Un palo nell’occhio: il tipico sostegno in pietra situato per terra, con lo streer art sembra assomigliare ad un essere umano.
la-spinta-delle-cabine
7. La spinta delle cabine: una cabina fa inclinare l’ altra creando un piccolo effetto domino.

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi