Fai da te

Come fare un pannello solare con lattine

I pannelli solari sono che utilizzano l’energia inesauribile del sole per produrre calore rinnovabile, senza la necessità di consumare gas o elettricità.

Non tutti sanno che questo tipo di dispositivo può essere costruito con un metodo fai-da-te, in particolare riutilizzando delle lattine vuote (in questo modo ridurremo anche la nostra produzione di rifiuti).

Il sistema che consente il funzionamento dei pannelli solari fai-da-te è molto semplice: il sole scalda le lattine di allumino che, essendo forate, si riempiranno di aria in circolo che crea un flusso dal basso verso l’alto. Ciò vuol dire che dal foro superiore fuoriesce l’aria calda che noi devieremo attraverso un tubo.

Con i pannelli solari dai-da-te daremo un tocco ecologico alla nostra abitazione e inoltre riusciremo a riscaldare piccoli spazi al costo… di una bella giornata di sole!

Il dispositivo che stiamo per presentare riesce a fornire una temperatura tra i 21 e i 26°C.

http://www.labioguia.com/

Materiali necessari

– 196 lattine di alluminio
– compensato (multilaminare)
– 2 tubi di alluminio
– lana di roccia
– colla per legno
– vernice spray nera
– silicone per alte temperature
– seghetto
– carta vetrata
– chiodi per legno
– martello
– taglierino

Come procedere

Dopo aver raccolto la quantità necessaria di lattine, aiutandoci con un cutter rimuoviamo la parte inferiore e superiore del contenitore, poi laviamole bene con acqua e detersivo.

Sui bordi di ogni lato tagliato passiamo una striscia di silicone in modo da poter unire una lattina dietro l’altra in fila.

http://www.labioguia.com/

Ripetiamo l’operazione: dobbiamo costruire 14 colonne fatte ognuna di 14 lattine.

http://www.labioguia.com/

Ora passiamo alla costruzione del contenitore di raccolta.

http://www.labioguia.com/

Con il compensato multilaminare dobbiamo dare vita ad piattaforma con bordi rialzati; il bordo superiore e inferiore dovranno essere arrotondati. Per questa operazione serviamoci della colla e dei chiodi, mentre la carta vetrata la utilizzeremo per smerigliare.

http://www.labioguia.com/

Se la piattaforma è ben asciutta possiamo procedere all’isolamento termico della sua superficie con la lana di roccia.

http://www.labioguia.com/

Ora prendiamo un’asse di legno della stessa lunghezza della nostra piattaforma e pratichiamo su di essa 14 fori corrispondenti al diametro dei tubi realizzati con le lattine. Poi serviamoci del silicone per unire i tubi alle suddette aperture.

http://www.labioguia.com/

Torniamo alla piattaforma, o meglio al contenitore di raccolta, e pratichiamo due aperture per i tubi di ingresso ed uscita dell’aria. Qui dovremo collegare i tubi di alluminio.

http://www.labioguia.com/

Usiamo la vernice nera a spray e passiamola sull’intera struttura: in questo modo si attrae maggiore calore.

http://www.labioguia.com/

Terminiamo il lavoro ricoprendolo con una lastra di policarbonato

http://www.labioguia.com/

Questo ragazzo nel video vi illustra il progetto in versione più piccola

[Voti: 1    Media Voto: 1/5]


Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi